“A casa mia ho una parte dell’orto piantata a cavoli, che malgrado la siccità ha prodotto cavoli di dimensioni enormi, e la gente del villaggio viene a vederli restando a bocca aperta per la meraviglia. Il segreto di questo successo è che, nel preparare il terreno, non ci siamo limitati a graffiare il suolo, ma abbiamo scavato molto in profondità. Credo che questa sia la regola secondo la quale dobbiamo lavorare nel Movimento scout se vogliamo ottenere i risultati migliori.”(Baden-Powell, Headquarters of Gazette, ottobre 1922) Carissimi capi, ci siamo! Finalmente è arrivato il momento di rivederci tutti, di riabbracciarci (“ah, ...
«Noi riteniamo che l'educazione è una delle vie più efficaci per umanizzare il mondo e la storia. L'educazione è soprattutto una questione di amore e di responsabilità che si trasmette nel tempo di generazione in generazione. L'educazione, quindi, si propone come il naturale antidoto alla cultura individualistica, che a volte degenera in vero e proprio culto dell'io e nel primato dell'indifferenza. Il nostro futuro non può essere la divisione, l'impoverimento delle facoltà di pensiero e d'immaginazione, di ascolto, di dialogo e di mutua comprensione. Il nostro futuro non può essere questo. Oggic'è bisogno di una rinnovata stagione di impegno educativo, che coinvolga tutte le ...
Articolo

in attesa del Campo di formazione Associativa

Da più di un anno la pandemia di Covid-19 ha bloccato la formazione in presenza ma, pur ancora in un tempo faticoso e straordinario del nostro servizio, siamo chiamati a costruire nuovi modi di vivere scautismo e formazione.  Per rispondere a questa esigenza il Consiglio di Zona ha pensato e messo in campo 2 incontri formativi che si terranno il 30/4 ed il 24/5 pp.vv. a cui saranno invitati i capi della nostra Zona che: ·        hanno frequentato il CFM e ...
Articolo

Il mio progetto è il tuo progetto?

Dal vangelo secondo Marco (Mc 14,32-36) Giunsero intanto a un podere chiamato Getsèmani, ed egli disse ai suoi discepoli: «Sedetevi qui, mentre io prego». Prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e cominciò a sentire paura e angoscia.  Gesù disse loro: «La mia anima è triste fino alla morte. Restate qui e vegliate». Poi, andato un po' innanzi, si gettò a terra e pregava che, se fosse possibile, passasse da lui quell'ora.  E diceva: «Abbà, Padre! Tutto è ...
Articolo

AAA Cercasi Capi Scout

Se anche tu... ...ti sei allontanato dallo scoutismo per motivi di studio/lavoro e ti piacerebbe riprendere a fare servizio educativo coi ragazzi? ... hai sempre desiderato essere scout e svolgere le nostre attività ma non ne hai mai avuto la possibilità e pensi sia arrivato il momento giusto per provare, ti piacerebbe tuffarti nell’avventura del Capo Scout? allora questo messaggio è per te! Siamo alla ricerca di persone con la voglia di (ri)mettersi in gioco per fare la loro ...
Articolo

Vuoi guarire?

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 5, 1-6) Vi fu poi una festa dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme.  V'è a Gerusalemme, presso la porta delle Pecore, una piscina, chiamata in ebraico Betzaetà, con cinque portici,  sotto i quali giaceva un gran numero di infermi, ciechi, zoppi e paralitici.  [Un angelo infatti in certi momenti discendeva nella piscina e agitava l'acqua; il primo ad entrarvi dopo l'agitazione dell'acqua guariva da qualsiasi malattia fosse ...
Articolo

Operazione “uscite sicure”

“Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante.” (Proverbio africano) Caro/a Capo,L’operazione “Uscite Sicure” nasce con uno scopo ben preciso: creare una rete che possa supportare i Capi nel difficile momento di progettare un’uscita in pieno rispetto delle norme anti contagio senza, però, perdere lo spirito d’Avventura e le possibilità infinite che il meraviglioso gioco dello Scoutismo offre. Se da settembre 2020 ad oggi hai portato la tua Unità in ...
Articolo

La mia vita è fruttuosa?

Avviciniamoci alla Pasqua con il primo dei contenuti, creati da Don Dante Bellisario, Luca Vannicola e Felice Fisichella del Roma 170, che ci aiuteranno a riflettere e poter arrivare, così, con il cuore pronto, ad accogliere Gesù Cristo nel giorno della sua risurrezione. Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 12, 20-32) Tra quelli che erano saliti per il culto durante la festa c'erano anche alcuni Greci. Questi si avvicinarono a Filippo, che era di Betsàida di Galilea, e gli ...
Articolo

Operazione Instagram

Cari Capi,come promesso ci siamo, siamo pronti ad intasare i cellulari dei nostri ragazzi con video, foto, testi, ma soprattutto a garantire divertimento con poco.Come? Ma è semplice la risposta, con....OPERAZIONE INSTAGRAM!!Dall'incontro che abbiamo avuto l'8 aprile, ci siamo lasciati con il lancio della nostra idea che era quella di far vivere un momento leggero, di sfida e di identità di zona ai ragazzi. Per questo abbiamo creato una pagina di instagram privata che non si può seguire ...
Articolo

Restiamo in contatto

La sfida di educare a distanza Mercoledì 8 aprile, sul Canale YouTube e la pagina Facebook di AGESCI Lazio Carissimi Capi, questo nuovo tempo ci sfida e tante sono le iniziative che ogni gruppo della nostra regione ha intrapreso per mantenere fede alla passione educativa e accompagnare i propri ragazzi in questo originale pezzo di strada.È per questo che abbiamo pensato di proporre una serie di contenuti video che possano contribuire a farci riflettere sul nostro essere educatori in ...