Comitato di Zona

Art. 28 – Comitato di Zona: compiti e composizione 

Sono compiti del Comitato di Zona:

  1. attuare il programma di Zona, riferendone al Consiglio ed all’Assemblea di Zona;
  2. autorizzare il censimento di Gruppi e di Unità e la formazione di nuovi Gruppi ed Unità;
  3. proporre alla competente autorità ecclesiastica la nomina dell’Assistente ecclesiastico di Zona;
  4. redigere entro 4 mesi dalla chiusura dell’anno scout i bilanci consuntivo, preconsuntivo e preventivo su schema uniforme a quello del Comitato nazionale unitamente alla relativa relazione sulla gestione da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea di Zona.
  5. curare l’ordinaria amministrazione e deliberare in merito agli atti ed alle decisioni di straordinaria amministrazione nel rispetto delle disposizioni contenute nel presente Statuto e nel Regolamento.

Ne fanno parte:

  • una Responsabile ed un Responsabile;
  • un Assistente ecclesiastico;
  • da tre a otto Capi che assumono incarichi specifici in base al Progetto di Zona e per delega, in mancanza di Incaricati appositamente nominati dal Comitato di Zona, la cura delle tre branche.

Il Comitato di Zona può avvalersi del supporto di Incaricati e di pattuglie permanenti o temporanee che nomina sotto la propria responsabilità.

Responsabili di Zona:
Chiara Di Meo

Enrico Samorì

Assistente Ecclesiastico di Zona:
don Germano Pagliarani

Comitato:

Giovanni Zoffoli ( FoCa)

Lisa Di Paolo(Sviluppo)

Thomas Romano (Pastorale giovanile)

Incaricato Organizzazione (IZO)

Emanuele Giorgi

Incaricati alla Branca (IABZ) L/C
Francesca Aleffi

Marco Ballardini

Incaricati alla Branca (IABZ) E/G
Francesca Spada

Giacomo Mengozzi

AE don Antonio Nicotra

Incaricati alla Branca (IABZ) R/S
Licia Zecchini

Enrico Giunchedi

AE don Andrea Carubia

Incaricati PC
Francesca Bondi

Luca Pizzigatti

Consigliere Generale
Chiara Mambelli

Andrea Fabbri

Incaricato Comunicazione