Capisquadriglia in action

Oggi, 9 febbraio 2020, i capi squadriglia della nostra zona (ragazze e ragazzi di 16 anni) si sono incontrati riempiendo Monterotondo con una serie di fazzolettoni di colori diversi ma uniti dallo stesso desiderio di stupire.
Accompagnati dai capi reparto della zona, i ragazzi hanno iniziato a progettare le imprese che animeranno il San Giorgio di quest’anno che si terrà il 25 e 26 aprile.
Saranno proprio i capi squadriglia che ora animeranno gli altri ragazzi del loro gruppo per realizzare la loro piccola impresa che contribuirà a rendere il loro evento un simbolo di un grande lavoro e di un grande sogno collettivo.
L’idea che hanno avuto i capi reparto della zona Sabina Valli dell’Aniene nell’ideare questo evento è quella di sviluppare l’autonomia e la capacità decisionale dei capi squadriglia e, grazie al loro contributo, cercare di mettere in luce le eccellenze che le varie squadriglie offrono.

Cosa hanno deciso i ragazzi? Tante idee, molto lavoro, e molti sorrisi, ma se volete i dettagli dovrete per forza seguirci…