Sogna lupetto sogna

Francesco messosi dunque in cammino giunse fino a Spoleto e da qui cominciò a sognare…


La nostra Branca LC domenica 7 aprile ha svolto il suo San Francesco 2019 nella città umbra di Spoleto (PG). Una giornata ricca di sfide e di impegno, ma anche di immensa soddisfazione nel vedere un progetto ambizioso, come quello di organizzare un evento di zona in un’altra regione, diventare giorno dopo giorno, un qualcosa di reale, da far vivere ai nostri ragazzi e da raccontare a chi avrebbe voluto esserci.

Solo a fine giornata ci si rende conto che la stanchezza di grandi e piccoli è una moneta che è stata spesa nel migliore dei modi condividendo una caccia ma soprattutto un’esperienza unica e difficile da dimenticare.

Sarebbe davvero complicato tradurre i visi, i sorrisi e tutte le altre emozioni in un piccolo articolo e allora non ci resta che chiedere aiuto all’aritmetica e i suoi numeri per darvi un’idea della grandezza di questo evento:

424 lupetti, 55 VVLL e 20 RS hanno invaso la città con giochi, bans e rievocazioni storiche della vita del Santo di Assisi, patrono di Italia e protettore di Lupetti e Coccinelle.

Dopo il Grande Urlo iniziale a piazza Duomo, abbiamo dato vita all’invasione di piazze e vie della città per poi ritrovarci tutti insieme presso la Basilica di San Gregorio Maggiore per la messa finale.

Grazie a chi ha reso possibile questa giornata.

  • Un Grazie alla Città di Spoleto che ci ha accolto e ha reso possibile tutto ciò e che nelle vesti del Vice Sindaco Avv. Beatrice Montione ha presenziato al cerchio iniziale.
  • Un Grazie all’uffico Eventi (la Sig. Anna Cedroni e Sandro Frontalini) del comune di Spoleto per la loro disponibilità nell’organizzazione di tale giornata.
  • Un Grazie al Cap. Remo Trabalza e a tutto il “Comando di Polizia Municipale” per la gestione della viabilità.
  • Un Grazie al Promotore Sportivo del Comune di Spoleto il Sig. Roberto Brugalossi per aver messo a nostra disposizione un Piano “B” il “Palatenda” (anche se per fortuna non è stato necessario)
  • Un Grazie al MASCI Spoleto 1.
  • Un Grazie a Don Luis Vielman che ha messo a nostra disposizione la Basilica di San Gregorio Maggiore per la celebrazione della Santa Messa che ha concluso l’evento.
  • Per ultimo, ma assolutamente non meno importante, un Grazie va al Gruppo Scout AGESCI Spoleto 1 che con i Capi Gruppo e il loro Clan si è messo a nostra completa disposizione, anche per eventuali (ma per fortuna non è stato necessario) piani di recupero per “lupetti dispersi”.
  • Un Grazie infine a tutti i Vecchi Lupi della Zona Sva che hanno saputo mettersi in gioco facendo partecipare ogni branco e ogni lupetto.

https://www.instagram.com/p/Bv96PzYHHdz/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=6ylmiy653tev

Se puoi sognarlo puoi farlo

Buona Caccia /Buon Volo
Gabriele e Luana
Incaricati di Branca LC Zona SVA (Lazio).