Home

AGESCI Zona Costa Etrusca

dallo Statuto AGESCI

La Zona scout è la struttura composta dai Gruppi esistenti e operanti in un ambito territoriale contiguo.
Scopi della Zona sono:
a. promuovere e curare la formazione e la crescita delle Comunità capi;
b. contribuire alla formazione ricorrente dei capi e degli assistenti ecclesiastici;
c. coordinare i Gruppi esistenti e promuovere la costituzione di nuovi Gruppi;
d. contribuire alla definizione delle politiche associative e delle Strategie nazionali d’intervento e curarne la diffusione e l’attuazione.

 

Per informazioni sull’iscrizione ai Gruppi della Zona

visita la pagina dedicata

Lo scorso 17 novembre scorso la Zona Costa Etrusca si è riunita in assemblea per elaborare il nuovo Progetto di Zona...
Il 20 novembre si celebra la Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione.
Il Consiglio Generale (mozione 7/2018) ha deciso di informatizzare la procedura di nomina a capo, con l’inserimento automatico delle informazioni già in database e la possibilità di seguire l’iter della domanda.
Com'è nato il documento AGESCI sull'accoglienza? La parola al nostro Consigliere Generale, Alessandro Parenti In qualità di consigliere generale ho partecipato al Consiglio generale 2019 svoltosi alla base scout di Bracciano nei giorni 25-28 Aprile. Nella giornata di sabato 27 abbiamo lavorato al documento “La scelta di accogliere”. ...
I Capi, i soci adulti e gli assistenti dei gruppi della Zona sono invitati a partecipare all’Assemblea di Zona che si terrà domenica 17 novembre 2019 a Grosseto.
La nostra Zona ha partecipato al Convegno Zone con il proprio consigliere generale, la responsabile di zona e de membri di comitato (Giuliana e Marco). È stata un'ottima occasione di confronto e condivisione, ricca di stimoli per migliorare e migliorarci, in modo da essere sempre più un valido supporto per i Gruppi della Zona. Ma è stata anche una bella occasione di incontro e conoscenza con Marco del Grosseto 3, presente anche lui al Convegno… abbiamo iniziato a conoscerci e a fare squadra, in vista del lavoro che attende la "nuova" Zona dal 1° ottobre Buona Strada