Misure per contrastare la diffusione del Coronavirus

dal sito AGESCI EMILIA ROMAGNA https://emiro.agesci.it/2020/02/23/misure-contrasto-coronavirus/

In seguito all’ordinanza per contrastare la diffusione del Coronavirus firmata il 23 febbraio 2020 dal Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, che fino all’1 marzo 2020 compreso prevede la “Sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva ecc, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico”, essendo ricomprese in questa tipologia anche le attività scout, si evince che sono sospese TUTTE le attività AGESCI in Emilia-Romagna, di qualsiasi natura e a qualsiasi livello associativo, fino alla data prevista.

Nel medesimo periodo, inoltre, sono sospese anche le attività, i campi e le uscite AGESCI che prevedono uno spostamento dalla regione Emilia-Romagna verso altri territori nazionali ed esteri.

L’ordinanza ricorda poi le misure igieniche che le persone sono chiamate a rispettare:

1 – Lavarsi spesso le mani.
2 – Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
3 – Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.
4 – Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce.
5 – Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
6 – Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
7 – Usare la mascherina solo si sospetta di essere malato o si assiste persone malate.
8 – I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.
9 – Contattare il Numero Verde regionale 800462340 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.
10 – Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.